Settimana mondiale del Glaucoma: Neovision aderisce alla campagna di IAPB, SOI e SIGLA

 

Settimana Mondiale del Glaucoma - Neovision Cliniche Oculistiche

In occasione della Settimana Mondiale del Glaucoma, IAPB Italia Onlus, SOI – Società Oftalmologica Italiana e SIGLA Società Italiana Glaucoma lanciano una campagna di sensibilizzazione alla prevenzione del glaucoma ed invitano gli oltre 7000 medici oculisti italiani ad offrire visite gratuite a chi non si è mai sottoposto ad un controllo oculistico specialistico nel corso della propria vita. Neovision accoglie nuovamente con entusiasmo l’invito ed offre 15 (+15!) visite oculistiche gratuite

Il glaucoma: cos’è

Il glaucoma è una patologia oculare che può insorgere a tutte le età, ma è più frequente dopo i 40 anni. Questa malattia danneggia il nervo ottico ed è dovuta ad una eccessiva pressione all’interno dell’occhio. Uno dei primi sintomi del glaucoma è la riduzione del campo visivo, ma l’unico modo per scoprire se si soffre di glaucoma è sottoporsi a un’accurata visita oculistica. Se non viene diagnosticato per il tempo, il glaucoma può causare cecità.

Neovision aderisce alla campagna

Dal 10 marzo ad oggi, Neovision ha già effettuato 15 visite gratuite presso le proprie cliniche di Viale Restelli 1, Corso Vercelli 40 e Via Procaccini 1 a Milano. Ora, ha deciso di rilanciare con un ulteriore pacchetto di 15 visite offerte alla popolazione fino a sabato 23 marzo, arrivando così a 30 visite totali. 

PRIMA, un accurato e meticoloso controllo della salute degli occhi

Le visite oculistiche specialistiche che Neovision metterà a disposizione gratuitamente (fino ad esaurimento delle disponibilità) rispondono al nome di PRIMA. PRIMA è una visita oculistica accurata ed approfondita. Si tratta di un vero e proprio check-up completo, durante il quale lo specialista valuta lo stato di salute complessivo dell’apparato visivo, con riferimento anche agli eventuali difetti visivi o patologie oculari.

Un vero e proprio “percorso” diagnostico ed informativo

La salute degli occhi e la capacità visiva vengono valutati, nel corso della nostra visita oculistica specialistica PRIMA, attraverso una serie di esami accurati: OPD Scan, autorefrattometria, autocheratometria, topografia corneale, pupillometria, cristallino in retroilluminazione, potere accomodativo, tonometria, pachimetria centrale, refrazione, visione binoculare, test lacrimali, biomicroscopia, retinografia ed esame del fondo oculare. Un vero e proprio percorso, accurato ed approfondito, per valutare lo stato di salute degli occhi e , la capacità visiva, ma soprattutto ed anche, in questo contesto, per informare circa le caratteristiche intrinseche dell’incredibile dono della vista e l’importanza di averne cura. Una grande opportunità di controllo ma anche di informazione, che Neovision ha piacere oggi di offrire in forma gratuita, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Come prenotare

Aderisci anche tu alla campagna “salva vista”: se non ti sei mai sottoposto ad una visita oculistica specialistica, prenota gratuitamente la tua visita PRIMA chiamando lo 02 3031 7600 dal lunedi al venerdi dalle 9.00 alle 19.00.

9 Febbraio, torna la Giornata di Raccolta del Farmaco

Ecco una data da annotare: 9 febbraio 2019, giorno in cui avrà luogo la diciannovesima Giornata di Raccolta del Farmaco, un grande evento di solidarietà promosso da Fondazione Banco Farmaceutico Onlus con la collaborazione e l’adesione di moltissime farmacie di tutta Italia. L’obiettivo è di aiutare gli enti assistenziali di tutto il paese a prendersi cura dei soggetti e delle famiglie indigenti, attraverso la raccolta e la donazione di farmaci da banco.

Sono più di 1700, in Italia, gli enti assistenziali che si prendono cura e seguono da vicino lo stato salute delle famiglie più indigenti del paese. Famiglie che non hanno la possibilità di acquistare i più comuni farmaci da banco, o che non hanno accesso al Sistema Sanitario Nazionale. Una realtà che esiste, e che ci piace aiutare ogni qualvolta sia possibile.

Come detto, la Giornata di Raccolta Del Farmaco giunge quest’anno alla sua diciannovesima edizione. Un valido aiuto per gli enti assistenziali operanti su tutto il territorio nazionale, che hanno potuto tradurre in azioni concrete i loro obiettivi di solidarietà, aiutando concretamente, lo scorso anno, 540.000 persone bisognose ed in difficoltà economica a prendersi cura della propria salute.

Un grande aiuto per un fabbisogno ancora più grande

È stato un buon risultato, tuttavia ancora insufficiente a coprire il fabbisogno reale di farmaci delle famiglie in difficoltà finanziaria. Sono molti e purtroppo sempre di più, infatti, i malati che ogni anno si trovano nella condizione di dover rinunciare ai farmaci, anche i più comuni.

Invertiamo insieme la tendenza con un piccolo gesto

Aiutaci ad invertire questa tendenza ed aiuta insieme a noi le famiglie in difficoltà: famiglie numerose, con impegni economici e scadenze da sostenere, persone anziane rimaste oramai sole, persone che hanno perso il lavoro. Oggi il disagio economico è più diffuso di quanto tu possa pensare. Ti invitiamo dunque sabato 9 Febbraio a recarti in farmacia ed a compiere un piccolo gesto di generosità. Acquista un farmaco da banco a tua scelta e donalo con il cuore ai volontari impegnati in questa importante giornata di solidarietà. Qui puoi trovare l’elenco delle farmacie aderenti.

Giornata Mondiale della Vista: Neovision aderisce alla campagna “salva vista” lanciata dalla SOI

Giornata Mondiale della Vista: Neovision con SOI e IAPB

In occasione della Giornata Mondiale della Vista, la SOI – Società Oftalmologica Italiana – lancia una campagna di sensibilizzazione alla prevenzione dal nome “La Vista di Salva la Vita” ed invita gli oltre 7000 medici oculisti italiani ad offrire 5 visite gratuite a chi non si è mai sottoposto ad un controllo oculistico specialistico nel corso della propria vita. Ad affiancare la SOI in questa campagna di informazione sul valore della vista, troviamo anche IAPB Italia Onlus e Fondazione Insieme per la Vista. Neovision accoglie con entusiasmo l’invito ed offre 15 visite gratuite, 5 per ciascuna delle sue tre sedi. 

L’obiettivo della campagna: restituire il giusto valore alla vista (e all’oculista)

La Giornata Mondiale della Vista è l’occasione per lanciare un’importante campagna di sensibilizzazione della popolazione nei confronti della figura del medico oculista e del suo ruolo fondamentale nell’aiutare a preservare e salvaguardare la nostra vista. L’operato del medico specialista oculista è sottostimato, nonostante i numeri parlino chiaro: i circa 7000 oculisti operanti su tutto il territorio nazionale salvano la vista ogni anno a circa un milione e trecentomila persone. Ciò è dovuto alla scarsa informazione rispetto ad alcune patologie oculari che, se non opportunamente trattate e curate, possono condurre i pazienti a gravi disabilità visive, condizioni di ipovisione o addirittura cecità.

Ridurre le distanze tra medico e paziente

Offrire una visita gratuita consente di ridurre le distanze tra l’oculista ed il paziente, offrendo una concreta opportunità di informazione in merito alle più comuni – e tuttavia insidiose – patologie oculari, come la cataratta, le maculopatie, il glaucoma e altre. In questo contesto, la SOI esorta ed invita gli oculisti italiani a mettersi a disposizione dei cittadini offrendo 5 visite gratuite al fine di sensibilizzare i cittadini ed informarli in merito all’importanza della prevenzione delle patologie oculari.

Neovision aderisce alla campagna “salva vista” lanciata dalla SOI

Stefano Rizza, Amministratore Delegato di Neovision, ha così commentato l’adesione di Neovision alla campagna “salva vista” promossa dalla SOI:

“Siamo felici di dare il nostro contributo a una delle Campagne salva vista più importanti di sempre, che offrirà in totale una media di 30.000 visite mediche oculistiche a chi non si è mai fatto visitare. In dettaglio, metteremo a disposizione le nostre competenze nelle tre cliniche oculistiche Neovision di Milano, da domani fino ad esaurimento dei posti disponibili. Ringrazio a nome del nostro network la SOI, la Fondazione “Insieme per la Vista” Onlus e IAPB Italia per quello che fanno quotidianamente per continuare a salvare la vista dei pazienti e per contribuire alle azioni di sostegno della professionalità dei medici oculisti italiani e della possibilità di metterli in grado di assistere adeguatamente i loro pazienti”.

A partire dall’11 ottobre sarà dunque possibile prenotare una delle 15 visite oculistiche gratuite offerte da Neovision.

PRIMA, un accurato e meticoloso controllo della salute degli occhi

Le visite oculistiche specialistiche che Neovision metterà a disposizione gratuitamente (fino ad esaurimento delle disponibilità) rispondono al nome di PRIMA. PRIMA non è un controllo veloce della capacità visiva ma è, al contrario, una visita accurata ed approfondita tanto degli occhi quanto della vista. Si tratta di un vero e proprio check-up completo, durante il quale lo specialista valuta lo stato di salute complessivo dell’apparato visivo, con riferimento anche agli eventuali difetti visivi o patologie oculari.

Un vero e proprio “percorso” diagnostico ed informativo

La salute degli occhi e la capacità visiva vengono valutati, nel corso della nostra visita oculistica specialistica PRIMA, attraverso una serie di esami accurati: OPD Scan, autorefrattometria, autocheratometria, topografia corneale, pupillometria, cristallino in retroilluminazione, potere accomodativo, tonometria, pachimetria centrale, refrazione, visione binoculare, test lacrimali, biomicroscopia, retinografia ed esame del fondo oculare. Un vero e proprio percorso, accurato ed approfondito, per valutare lo stato di salute degli occhi e , la capacità visiva, ma soprattutto ed anche, in questo contesto, per informare circa le caratteristiche intrinseche dell’incredibile dono della vista e l’importanza di averne cura. Una grande opportunità di controllo ma anche di informazione, che Neovision ha piacere oggi di offrire in forma gratuita, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Vuoi prenotare la tua visita oculistica specialistica gratuito?

Aderisci anche tu alla campagna “salva vista”: se non ti sei mai sottoposto ad una visita oculistica specialistica, prenota gratuitamente la tua visita PRIMA chiamando lo 02 3031 7600 dal lunedi al venerdi dalle 9.00 alle 19.00.

Neovision e Essilor Italia insieme per la Giornata Mondiale della Vista

Neovision ed Essilor Italia insieme per Refugees Welcome Italia

La Giornata Mondiale della Vista non è solamente un’occasione per ricordare e ricordarci che la vista è un bene prezioso, ma può anche trasformarsi in una valida e concreta opportunità di aiuto e di sostegno nei confronti di chi è meno fortunato di noi. Ecco perché Neovision ha accettato con entusiasmo l’invito ad essere presente col suo staff presso la sede milanese di Essilor Country Italia, al fine di offrire ad alcuni ragazzi di Refugees Welcome Italia uno screening della vista gratuito. 

Una vision comune: preservare il prezioso dono della vista

L’interesse concreto per il benessere visivo delle persone è ciò che accomuna Neovision ed Essilor, che spesso nel corso dell’anno mettono in atto iniziative e strategie volte a sottolineare l’importanza della prevenzione per salvaguardare il dono unico e prezioso della vista.

Ed ecco che il giorno 11 ottobre 2018, in occasione della Giornata Mondiale della Vista, le strade di Neovision ed Essilor trovano terreno d’incontro in una bella iniziativa di prevenzione e solidarietà verso i giovani rifugiati accolti nel nostro paese da Refugees Welcome Italia. Refugees Welcome Italia è una onlus impegnata nella promozione del cambiamento culturale e nella creazione di modelli innovativi di accoglienza dei rifugiati, che vengono ospitati presso famiglie italiane al fine di facilitarne il più possibile la naturale inclusione sociale.

Neovision ed Essilor insieme per i rifugiati di Refugees Welcome Italia: solidarietà e tanta voglia di prevenzione

La partnership che il giorno 11 ottobre vedrà coinvolte Neovision ed Essilor ha come obiettivo quello di offrire ad alcuni rifugiati un controllo della vista e l’eventuale fornitura di occhiali qualora ve ne sia il bisogno. Per l’occasione, lo staff di Neovision sarà presente presso la sede milanese della multinazionale francese produttrice di lenti oftalmiche, e metterà a disposizione competenza e professionalità come segno di solidarietà e di sensibilità verso peculiare condizione di questi ragazzi. Sarà Essilor, invece, a fornire, qualora necessario, il giusto equipaggiamento di occhiali a chi ne avrà bisogno.

Perché l’inclusione passa anche dalla partecipazione a screening sulla salute e momenti di prevenzione

Neovision e Essilor, insomma, hanno scelto di unire professionalità e competenza sotto il segno non solo della voglia di preservare il dono della vista e di consentire la miglior visione a più persone possibile, ma anche della sensibilità umana e della solidarietà verso chi ha vissuto esperienze certamente molto forti e segnanti.

10 Febbraio, torna la Giornata di Raccolta del Farmaco

giornata_del_farmaco(1)

Ecco una data da annotare: 10 febbraio 2018, giorno in cui avrà luogo la diciottesima Giornata di Raccolta del Farmaco, un grande evento di solidarietà promosso da Fondazione Banco Farmaceutico Onlus con la collaborazione e l’adesione di moltissime farmacie di tutta Italia. L’obiettivo, aiutare gli enti assistenziali di tutto il paese a prendersi cura dei soggetti e delle famiglie indigenti, attraverso la raccolta e la donazione di farmaci da banco.

Sono più di 1700, in Italia, gli enti assistenziali che si prendono cura e seguono da vicino lo stato salute delle famiglie più indigenti del paese. Famiglie che non hanno la possibilità di acquistare i più comuni farmaci da banco, o che non hanno accesso al Sistema Sanitario Nazionale. Una realtà che esiste, e che ci piace aiutare ogni qualvolta sia possibile.

Come detto, la Giornata di Raccolta Del Farmaco giunge quest’anno alla sua diciottesima edizione. Ma diamo un pò di numeri: l’anno scorso sono state coinvolte oltre 3800 farmacie, e sono stati donati 375mila farmaci. Un valido aiuto per gli enti assistenziali operanti su tutto il territorio nazionale, che hanno potuto tradurre in azioni concrete i loro obiettivi di solidarietà, aiutando concretamente 578mila persone bisognose ed in difficoltà economica a prendersi cura della propria salute.

Un grande aiuto per un fabbisogno ancora più grande

E’ stato un buon risultato, tuttavia insufficiente a coprire il fabbisogno reale di farmaci delle famiglie in difficoltà finanziaria. Sono molti e purtroppo sempre di più, infatti, i malati che ogni anno si trovano nella condizione di dover rinunciare ai farmaci, anche i più comuni.

Invertiamo insieme la tendenza con un piccolo gesto

Aiutaci ad invertire questa tendenza ed aiuta insieme a noi le famiglie in difficoltà: famiglie numerose, con impegni economici e scadenze da sostenere, persone anziane rimaste oramai sole, persone che hanno perso il lavoro. Oggi il disagio economico è più diffuso di quanto tu possa pensare. Ti invitiamo dunque domani a recarti in farmacia ed a compiere un piccolo gesto di generosità. Acquista un farmaco da banco a tua scelta e donalo con il cuore ai volontari impegnati in questa importante giornata di solidarietà.

Un’esperienza indimenticabile con Luxottica e OneSight

Neovision e Giornata Mondiale della Vista: un'epserienza indimenticabile con Luxottica e Onesight

 

L’esperienza che abbiamo vissuto insieme a Luxottica e OneSight a partire dal 12 Ottobre, la Giornata Mondiale della Vista, è stata per noi fra le più belle e importanti cui potessimo aspirare.

L’iniziativa per la Giornata Mondiale della Vista 2017

L’iniziativa, organizzata da Luxottica e OneSight col patrocinio di Comune di Milano, Regione Lombardia, SOI – Società Oftalmologica Italiana e IAPB Italia onlus – Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità – ci ha portati agli Istituti Milanesi Martinitt e Stelline, Casa Jannacci e Fondazione Progetto Arca Onlus, dove abbiamo potuto effettuare un totale di circa 800 visite oculistiche gratuite e dove Luxottica ha potuto donare oltre 500 paia di occhiali da vista a persone che altrimenti non avrebbero mai potuto accedere alla più basilare assistenza oculistica.

Grazie a Luxottica, OneSight e ai tanti volontari che hanno reso possibile questo progetto. Siamo orgogliosi di aver lavorato accanto a persone tanto straordinarie!

 

 

Agli Istituti Milanesi Martinitt e Stelline con Luxottica e OneSight

Neovision agli Istituti Milanesi Martinitt e Stelline con Luxottica e OneSight per la Giornata Mondiale della Vista

 

Si è concluso il primo dei dieci giorni che vedono lo staff di Neovision Cliniche Oculistiche al fianco di Luxottica e OneSight nell’iniziativa Luxottica e OneSight per la Giornata Mondiale della Vista, promossa, in collaborazione con l’Assessorato Politiche Sociali, Salute e Diritti del Comune di Milano, da Luxottica e OneSight – organizzazione senza scopo di lucro che offre alle comunità meno sviluppate del mondo cure oculistiche di qualità e occhiali – con il patrocinio di Comune di Milano, Regione Lombardia, Società Oftalmologica Italiana (SOI), Fondazione Insieme per la Vista Onlus e dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (IAPB).

Agli Istituti Milanesi Martinitt e Stelline

Quella di lunedi 16 ottobre è stata la giornata dedicata ai ragazzi, tutti minori e di diverse nazionalità, ospiti degli Istituti Milanesi Martinitt e Stelline. Qui i nostri medici, insieme alle nostre ortottiste e allo staff di Luxottica e OneSight, hanno potuto effettuare ben 52 visite oculistiche. In una atmosfera davvero molto positiva e stimolante, ai ragazzi cui è stata riscontrata la necessità sono stati donati da Luxottica nuovi occhiali da vista. A tutti gli altri sono stati donati degli occhiali da sole.

Neovision ringrazia calorosamente Luxottica e OneSight per l’opportunità di far parte di un progetto tanto speciale.

La campagna e le prossime iniziative per la Giornata Mondiale della Vista

Fino al 20 Ottobre saremo alla  Casa dell’Accoglienza “Enzo Jannacci”, per poi raggiungere gli amici della Fondazione Progetto Arca ONLUS.

La Campagna prevede, dal 16 al 27 ottobre, una serie di test visivi gratuiti, offerti a oltre 700 ospiti di tre Associazioni no profit di Milano: gli Istituti Milanesi Martinitt e Stelline, la Casa dell’Accoglienza “Enzo Jannacci” e la Fondazione Progetto Arca onlus. Lo scopo è sensibilizzare quella parte di popolazione che si trova in particolari condizioni di difficoltà socio-economiche, ad una corretta cultura della prevenzione delle patologie più comuni che possono colpire gli occhi e di conseguenza la vista.

In dettaglio, a Milano un gruppo di quattro medici oculisti insieme ad altrettanti colleghi ortottisti, messi a disposizione da Neovision, si recherà presso appositi spazi, indicati dalle Onlus, per offrire visite oculistiche della durata media di trenta minuti ciascuna. Gli incontri, rivolti a un numero prefissato di persone, selezionate dal personale delle diverse Associazioni, saranno anche l’occasione per fornire informazioni e pareri clinici circa i trattamenti e le cure più indicate per ognuno.

«Siamo felici di prendere parte a questa pregevole iniziativa che si pone l’obiettivo di aiutare le persone più bisognose della nostra Comunità a prendersi cura dei propri occhi – afferma Stefano Rizza, Amministratore Delegato di Neovision Holding srl -. È prioritario, infatti, che si diffonda una corretta cultura della prevenzione e della cura della vista, forse il più importante dei cinque sensi di cui disponiamo, e che ognuno sia messo nelle condizioni di salvaguardare i propri occhi; due organi dati spesso per scontati ma imprescindibili per la nostra vita».

Una Campagna che si “sposa” pienamente con la mission di Neovision, un progetto di cliniche oculistiche nato a Milano per aiutare le persone a godere e custodire il grande dono della vista. Questo, in modo sicuro e con tranquillità, in ambienti organizzati, tecnologicamente avanzati e composti da team di medici preparati e attenti alle esigenze di ogni paziente.

Di seguito, il dettaglio degli incontri che si terranno in ogni Associazione:

  • Istituto Milanese Martinitt e Stelline: 16 ottobre, dalle 09.00 alle 19.00.
  • Casa dell’Accoglienza Enzo Jannacci: dal 17 al 20 ottobre, dalle 09.00 alle 19.00.
  • Fondazione Progetto Arca Onlus: dal 23 al 27 ottobre, dalle 09.00 alle 19.00.

Fotografie di Mario Teli

Neovision con Luxottica e OneSight per la Giornata Mondiale della Vista

Neovision con Luxottica e One Sight per la Giornata Mondiale della Vista

La Giornata Mondiale della Vista 2017

In occasione della Giornata Mondiale della Vista 2017, che quest’anno si celebra  il 12 Ottobre, Neovision Cliniche Oculistiche aderisce all’iniziativa “Luxottica e OneSight per la Giornata mondiale della vista” promossa, in collaborazione con l’Assessorato Politiche Sociali, Salute e Diritti del Comune di Milano, da Luxottica e OneSight – organizzazione senza scopo di lucro che offre alle comunità meno sviluppate del mondo cure oculistiche di qualità e occhiali – con il patrocinio di Comune di Milano, Regione Lombardia, Società Oftalmologica Italiana (SOI), Fondazione Insieme per la Vista Onlus e dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (IAPB).

La campagna “Luxottica e OneSight per la Giornata Mondiale della Vista”

La Campagna prevede, dal 16 al 27 ottobre, una serie di test visivi gratuiti, offerti a oltre 700 ospiti di tre Associazioni no profit di Milano: gli Istituti Milanesi Martinitt e Stelline, la Casa dell’Accoglienza “Enzo Jannacci” e la Fondazione Progetto Arca onlus. Lo scopo è sensibilizzare quella parte di popolazione che si trova in particolari condizioni di difficoltà socio-economiche, ad una corretta cultura della prevenzione delle patologie più comuni che possono colpire gli occhi e di conseguenza la vista.

In dettaglio, a Milano un gruppo di quattro medici oculisti insieme ad altrettanti colleghi ortottisti, messi a disposizione da Neovision, si recherà presso appositi spazi, indicati dalle Onlus, per offrire visite oculistiche della durata media di trenta minuti ciascuna. Gli incontri, rivolti a un numero prefissato di persone, selezionate dal personale delle diverse Associazioni, saranno anche l’occasione per fornire informazioni e pareri clinici circa i trattamenti e le cure più indicate per ognuno.

«Siamo felici di prendere parte a questa pregevole iniziativa che si pone l’obiettivo di aiutare le persone più bisognose della nostra Comunità a prendersi cura dei propri occhi – afferma Stefano Rizza, Amministratore Delegato di Neovision Holding srl -. È prioritario, infatti, che si diffonda una corretta cultura della prevenzione e della cura della vista, forse il più importante dei cinque sensi di cui disponiamo, e che ognuno sia messo nelle condizioni di salvaguardare i propri occhi; due organi dati spesso per scontati ma imprescindibili per la nostra vita».

Una Campagna che si “sposa” pienamente con la mission di Neovision, un progetto di cliniche oculistiche nato a Milano per aiutare le persone a godere e custodire il grande dono della vista. Questo, in modo sicuro e con tranquillità, in ambienti organizzati, tecnologicamente avanzati e composti da team di medici preparati e attenti alle esigenze di ogni paziente.

Di seguito, il dettaglio degli incontri che si terranno in ogni Associazione:

  • Istituto Milanese Martinitt e Stelline: 16 ottobre, dalle 09.00 alle 19.00.
  • Casa dell’Accoglienza Enzo Jannacci: dal 17 al 20 ottobre, dalle 09.00 alle 19.00.
  • Fondazione Progetto Arca Onlus: dal 23 al 27 ottobre, dalle 09.00 alle 19.00.