,

Operazione cataratta: è dolorosa? Qualcuno pensa di sì, ma…

Operazione cataratta è dolorosa? - Neovision Cliniche Oculistiche

L’operazione di cataratta è dolorosa? E’ una delle domande che si pongono tutti e alla quale tenteremo di dare una risposta con questo articolo. Spesso, infatti, non c’è molta chiarezza, soprattutto quando si parla di dolore: ma soprattutto non sempre la domanda è posta nei giusti termini. Parliamo di dolore durante l’intervento di cataratta, dopo, o entrambi? Di seguito i diversi passaggi.

L’operazione di cataratta è dolorosa?

L’intervento di cataratta in sé non è doloroso: applichiamo alcune gocce di collirio anestetico che consentono al paziente di affrontare l’operazione di cataratta senza alcun dolore. In alcuni casi, inoltre, è possibile che al paziente vengano forniti leggeri calmanti in modo da aiutarlo ad affrontare in tranquillità l’agitazione derivante dal pensiero dell’operazione.

Dopo l’intervento di cataratta si sente dolore?

E’ possibile che dopo l’intervento di cataratta, una volta passato l’effetto dell’anestetico, si possa sentire un leggero fastidio e, in particolare, si potrebbero presentare:

  • Abbagliamento dato dalla luce solare o da forti fonti luminose: per questo motivo, consigliamo di portare con sé degli occhiali da sole da utilizzare all’uscita, una volta terminato l’intervento
  • Sensazione di corpo estraneo, come una sorta di sabbiolina nell’occhio
  • Leggero prurito

L’intervento ed il post-intervento di cataratta, soprattutto se viene impiegato il laser a femtosecondi, sono indolori e soprattutto con una ripresa visiva post-operatoria molto rapida.

Intervento di cataratta con laser a femtosecondi: l’operazione indolore

Il classico intervento di cataratta avveniva in 3 step:

  1. Incisione manuale della cornea con un bisturi
  2. Asportazione del cristallino opacizzato tramite facoemulsificazione
  3. Inserimento della lente intraoculare

Oggi, grazie all’ausilio del laser a femtosecondi, o femtolaser, il primo passaggio è stato sostituito dal laser che è in grado di effettuare un’incisione perfetta, ripetibile e totalmente sicura, con diversi vantaggi per il paziente.

L’intervento di cataratta con il laser è sicuro?

Il laser per gli interventi di cataratta è assolutamente sicuro:

  1. Preciso e personalizzato sul singolo occhio: le attività del laser non sono standardizzate, ma vengono programmate in modo preciso al millesimo di millimetro
  2. Sicuro: il laser è dotato di uno strumento chiamato eye tracker, che segue i movimenti dell’occhio ed è in grado di interrompersi e ricalcolare la sua azione nel caso in cui il paziente dovesse muovesse anche solo impercettibilmente l’occhio
  3. Non vengono usati bisturi o lame: ma solo impulsi luminosi senza contatto diretto con l’occhio

Vuoi prenotare una visita o informazioni sui nostri interventi?

Chiamaci allo 02 3031 7600 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00. Se preferisci, compila il modulo sottostante e premi INVIA, ti risponderemo al più resto!

Finanziamento al 100% - Neovision Cliniche Oculistiche

Lasciati ispirare dall’esperienza dei nostri pazienti!

Guarda le loro esperienze sul nostro canale YouTube