Intervento di cataratta con laser a femtosecondi

Intervento di cataratta con laser a femtosecondi

In questo articolo parleremo di laser a femtosecondi per l’intervento di cataratta. Uno strumento potentissimo che ha rivoluzionato la chirurgia oftalmica grazie ai suoi impieghi sia per l’intervento di cataratta, sia per la correzione dei difetti visivi come miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia.

Come funziona il laser a femtosecondi?

C

Il laser a femtosecondi nella chirurgia della cataratta è in grado, grazie a veloci impulsi, di:

  • Sostituirsi letteralmente al bisturi: in questo modo non ci sono lame a contatto con l’occhio
  • Eseguire con estrema precisione e sicurezza quello che prima era il lavoro del bisturi
  • Misurare entità e profondità dell’incisione attraverso un software molto sofisticato e secondo le caratteristiche del singolo occhio
  • Interrompersi in caso di necessità e riprendere in qualunque momento
  • Non causare alcun dolore, durante o dopo l’operazione

In più, il laser a femtosecondi è estremamente affidabile, grazie ad uno speciale sistema di sicurezza che in Neovision sappiamo controllare alla perfezione.

Quanto dura un intervento di cataratta con il laser a femtosecondi?

Un intervento di cataratta standard, con l’utilizzo del bisturi, dura circa 15/20 minuti. Con l’impiego del laser a femtosecondi i tempi sono leggermente ridotti, ma non è nella tempistica che sta la rivoluzione di questo strumento. Bensì nella precisione e nell’estrema sicurezza dell’intervento, oltre al fatto che permette un recupero visivo molto più rapido.

Come si opera la cataratta con il laser a femtosecondi?

La funzione primaria del laser a femtosecondi nella chirurgia della cataratta è quella di sostituire il bisturi. Vediamo quindi i passaggi dell’operazione di cataratta effettuata con il femtolaser:

  1. Con l’utilizzo del femtolaser, il chirurgo pratica una minuscola incisione sulla cornea, senza uso di lame
  2. Quindi pratica la facoemulsificazione: il cuore dell’intervento di cataratta. E’ a questo punto che il cristallino opacizzato viene rimosso
  3. Il chirurgo inserisce nell’occhio la lente intraoculare che sostituisce il cristallino naturale
  4. Non sono necessari bendaggi o punti di sutura e il recupero visivo del paziente è estremamente veloce

Quanto costa un intervento di cataratta?

Un intervento di cataratta privato parte normalmente dai 2900€, finanzibile al 100% o in convenzione con svariati fondi e assicurazioni.

Il suo costo può essere variabile da struttura a struttura, ma il consiglio resta sempre quello di non effettuare questa scelta esclusivamente basandosi sul prezzo, ma piuttosto rispetto all’affidabilità del centro cui ci si rivolge, alle recensioni e alla serietà e cura con cui viene svolta la visita preoperatoria.

Dove è disponibile il femtolaser per la cataratta?

A causa dell’elevato costo dello strumento, del suo utilizzo e della sua manutenzione, il laser a femtosecondi per l’intervento di cataratta e/o per la chirurgia refrattiva non è reperibile in tutte le strutture. I centri privati di alto livello, come Neovision, sono provvisti del femtolaser per la cataratta.

Finanziamento al 100% - Neovision Cliniche Oculistiche

Operazione di cataratta: 5 buoni motivi per scegliere Neovision

  1. Abbiamo le migliori tecnologie e sappiamo come usarle in totale sicurezza
  2. I nostri chirurghi sono professionisti d’esperienza e sono costantemente aggiornati
  3. Gli interventi sono totalmente finanziabili a tasso 0
  4. Non abbiamo liste d’attesa
  5. Il paziente ottiene il miglior servizio sanitario sotto tutti i punti di vista

Chiedi un preventivo!

Se cerchi una chirurgia di avanguardia che si avvalga anche del laser a femtosecondi a Milano, chiamaci dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00 allo 02 30317600. Oppure compila il modulo sottostante e premi INVIA: ti contatteremo al più presto!

Lasciati ispirare dall’esperienza dei nostri pazienti!