Giochi a basket? Attenzione agli occhi!

basket

Giochi a basket? Attenzione agli occhi! Ti stupirà sapere che il basket è – per lo meno in America – la prima causa di infortuni agli occhi da sport in giovani e giovanissimi, (ma anche in giocatori professionisti). E’ quanto emerso da uno studio apparso recentemente sulla rivista americana specializzata Pediatrics. La maggior parte di questi traumi oculari è, ad ogni modo, evitabile, avendo la semplice accortezza di indossare uno specifico occhiale protettivo per lo sport.

Basket e traumi oculari: un’accoppiata non così strana

Secondo la ricerca insomma (fonte: aappublications), in America il basket, seguito da altri sport quali il baseball ed il softball, sarebbe la prima causa di traumi oculari nei pazienti in età pediatrica. Altri sport che mettono a repentaglio la sicurezza degli occhi sono senza dubbio il softair ed altri giochi che prevedono l’uso di armi, caricate con pallettoni o finti proiettili. Insomma, medici di pronto soccorso ed oculisti hanno il loro “bel da fare” con cestisti e sportivi di ogni angolo d’America. E se l’avvertimento vale per loro, sicuramente vale anche per i giocatori del vecchio continente. Perchè dunque non munirsi di opportune protezioni ?

Qualche caso celebre

A proposito di giocatori di basket e spiacevoli traumi oculari, segnaliamo la spiacevole avventura, al limite del raccapricciante, avvenuta al giocatore Akil Mitchell, dei Virginia Cavaliers, che ha dovuto imparare a sue spese quanto sia importante indossare gli occhiali durante le partite (e gli allenamenti). Nel gennaio del 2017, Mitchell venne colpito da un compagno all’occhio sinistro, che se ne uscì letteralmente fuori dall’orbita. Altro incidente da segnalare è quello accaduto ad Amar’e Stoudemire, altro famoso giocatore del NBA, che si è procurato niente di meno che un distacco di retina, durante una partita con i Phoenix Suns nel 2008.

E’ bene acquistare un buon paio di occhiali per lo sport

Un occhiale protettivo pensato per lo sport è la miglior difesa contro i traumi oculari, anche gravi, nei quali si può incorrere durante il gioco. Gli esempi sopra citati sono più che sufficienti ad indurci ad acquistare un buon paio di occhiali per lo sport e soprattutto a convincerci ad indossarli. Gli occhiali per lo sport sono sempre realizzati in materiali resistenti e confortevoli, leggeri e flessibili al punto giusto, mentre la loro forma è sempre ergonomica, comoda da indossare e per nulla fastidiosa. Sono dotati di fascette elastiche onde poterli comodamente indossare proprio come si fa con quelli da nuoto: in questo modo è possibile muoversi in libertà, correre e saltare con gli occhi ben protetti e senza timore di perdere gli occhiali. 

Ami praticare lo sport? Valuta l’idea di eliminare lenti ed occhiali!

Al giorno d’oggi esistono occhiali per lo sport ai quali applicare, se necessario, una lente graduata. Tuttavia, hai mai pensato a come sarebbe bello poter praticare basket, ciclismo, tennis, calcio, golf ed altri, vedendo perfettamente e senza dover usare alcun tipo di lente? Un’idea indubbiamente allettante! Oggi è possibile dire addio ai propri difetti refrattivi, come miopia, ipermetropia e astigmatismo, ed al contempo alle lenti o agli occhiali da vista, e poter praticare lo sport in totale libertà. La soluzione che consente di arrivare a questo risultato prende il nome di Femto-Lasik, un intervento di correzione della vista veloce ed indoloreCon la FEMTO-LASIK abbiniamo l’uso di due laser differenti, il laser a femtosecondi ed il laser ad eccimeri, per cogliere il meglio da entrambi, correggendo con estrema precisione i difetti refrattivi, in modo del tutto pulito, indolore e veloce.

Vuoi saperne di più?

Chiamaci senza impegno, anche solo per una chiacchierata conoscitiva, allo 02 3031 7600 dal lunedi al venerdi dalle 9.00 alle 19.00.