Cataratta sintomi, intervento e possibili complicazioni

Cataratta sintomi, intervento e possibili complicazioni

In questo post parleremo di cataratta sintomi, dell’opportunità di operarsi di cataratta e di regressione della cataratta. Quando si parla di cataratta sintomi, intervento e complicazioni sono sicuramente gli argomenti che tutti sono interessati ad approfondire. E allora, cerchiamo di fare chiarezza e di dissipare alcuni dubbi.

Cataratta sintomi iniziali

Cataratta sintomi iniziali percettibili, ma non sempre

“Pensavo che il mio astigmatismo fosse peggiorato, invece mi hanno diagnosticato la cataratta”.

Capita che i nostri pazienti ci riferiscano questo tipo di sensazione e che rimangano piuttosto stupiti di fronte ad una diagnosi di cataratta. Ma allora, a proposito di cataratta sintomi iniziali sono percettibili o impercettibili? È presto detto. Spesso i sintomi iniziali della cataratta vedono un progressivo peggioramento dei contorni delle cose e della nitidezza dei colori. La cataratta è una patologia che non porta dolore e che, nelle fasi iniziali, può essere scambiata per altro.

Cataratta sintomi

Cataratta sintomi uno per uno

Di seguito i più comuni sintomi della cataratta:

  • Una visione annebbiata, offuscata e confusa
  • Visione notturna difficoltosa
  • Sensazione di abbagliamento da parte delle fonti luminose e generalizzato aumento della sensibilità alla luce intensa
  • Bisogno di una maggiore luminosità per le normali attività quotidiane come la lettura o la preparazione di cibi e la cura della persona
  • Percezione bagliori e aloni intorno agli oggetti
  • Sbiadimento dei colori
  • Più raramente anche visione doppia

Curare la cataratta senza intervento?

La cataratta può regredire?

Molte persone si chiedono se la cataratta può regredire o se esistono delle cure omeopatiche o farmacologiche, anche a base di colliri per curare la cataratta senza intervento. Purtroppo, ad oggi, la risposta è no. Non esistono ancora cure in grado di rallentare la progressione della cataratta o farla regredire.

Operarsi di cataratta

Operarsi di cataratta: un intervento definitivo

Approfondiamo l’argomento cataratta sintomi e possibili soluzioni. Abbiamo capito che i sintomi possono anche essere poco definiti, soprattutto durante le fasi d’esordio della patologia. E dopo? Quando si è capito che si tratta di una patologia destinata a peggiorare nel tempo e che non esistono trattamenti farmacologici per arrestarne la progressione, è necessario fare un ulteriore passo. Programmare l’intervento di rimozione della cataratta. Con l’intervento si risolve la cataratta una volta per tutte, assicurando una terza età serena e più sicura, grazie ad una ritrovata vista pulita. L’intervento non è stressante, non è doloroso, non è pericoloso ed è davvero velocissimo. E poi, una volta è davvero per sempre, perché la cataratta, una volta trattata, non ritorna.

Cataratta complicazioni

Cataratta complicazioni possibili

Un po’ di timore in merito all’intervento di cataratta è del tutto naturale. Essendo un intervento chirurgico, le complicazioni sono sempre possibili, ma quello che spieghiamo ai nostri pazienti è che sono davvero minime e dal ridotto impatto. Infatti, se l’intervento di cataratta è eseguito in un centro d’eccellenza, da un chirurgo di esperienza e con le più moderne tecnologie, è davvero una procedura sicura e dai rischi limitati. Insomma, in fatto di cataratta sintomi, operazione e complicazioni non sono da temere.

Cataratta sintomi e soluzioni: vuoi saperne di più?

Compila il modulo sottostante e premi INVIA, ti contatteremo al più presto!

Oppure chiamaci adesso

Siamo a tua disposizione dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00 allo 02 3031 7600.

Intervento di Cataratta - Cosa fare e non fare dopo l'Intervento di cataratta - Finanziamento al 100% - Neovision Cliniche Oculistiche