Articoli

5 cose che non sai sull’astigmatismo

L’astigmatismo è un disturbo oculare che rientra nel gruppo dei cosiddetti difetti visivi. Il soggetto astigmatico ha una generale difficoltà nella messa a fuoco degli oggetti – tanto vicini quanto lontani – a causa di un’errata curvatura della cornea. Se un astigmatismo lieve porta a vedere i contorni degli oggetti un po’ meno nitidi del dovuto, un astigmatismo particolarmente marcato porta con sé una generale difficoltà nella visione dei contorni delle cose, che appaiono sfocate e, nei casi peggiori, distorte. Tuttavia, ci sono 5 cose che forse non sai sull’astigmatismo. Eccole elencate. 

1 – Chi più chi meno, siamo tutti un po’ astigmatici

La cornea di una persona astigmatica non è perfettamente sferica, ma è leggermente ovoidale. Il classico paragone che si usa fare per spiegare che cosa sia l’astigmatismo è proprio quello della palla da calcio che assume i contorni della palla da rugby. E’ un po’ quello che succede alla cornea di un astigmatico. Eppure, devi sapere che in natura la perfezione assoluta non esiste. Tutti noi, chi più chi meno, abbiamo un leggero e spesso impercettibile grado di astigmatismo.

2 – Esistono diversi tipi di astigmatismo

L’astigmatismo può essere regolare oppure irregolare. Nell’astigmatismo regolare, che è il più diffuso, la cornea presenta la medesima curvatura lungo ciascun meridiano. Inoltre, i due meridiani principali si incrociano a formare un angolo retto. L’astigmatismo irregolare invece si caratterizza per una variabilità della curvatura anche lungo ciascun meridiano. Il secondo tipo è più difficile da correggere, specie se con l’ausilio di occhiali da vista o lenti a contatto.

3 – L’astigmatismo può essere anche un “sintomo” del cheratocono

L’astigmatismo può anche essere causato – tra le altre cose –  da una patologia oculare degenerativa chiamata cheratocono. Nel cheratocono, la cornea si deforma e si allunga perdendo progressivamente struttura e compattezza. La persona affetta da cheratocono sperimenta un progressivo peggioramento della capacità visiva ed un certo grado di astigmatismo.

4 – L’astigmatismo può manifestarsi assieme ad altri difetti visivi

Chi soffre di astigmatismo può anche soffrire di altri difetti visivi, come la miopia e l’ipermetropia. L’astigmatismo, infatti, non esclude la presenza di altri difetti refrattivi. Si parlerà dunque di astigmatismo miopico, astigmatismo ipermetropico, o astigmatismo misto, quando esso è concomitante ad entrambi gli altri difetti visivi.

5 – L’astigmatismo si può correggere in modo definitivo

L’astigmatismo si può correggere grazie ad un intervento laser con tecnica Femto-Lasik. Si tratta di una procedura disponibile nei centri d’eccellenza come Neovision, che coniuga la perizia di specialisti esperti all’uso di tecnologie d’avanguardia come il laser a femtosecondi. Grazie a questo intervento, la curvatura della cornea viene corretta così da riportare il punto di fuoco al posto giusto.

Stanco dell’astigmatismo? Il primo passo si chiama FREEDOM

FREEDOM è la visita oculistica specialistica approfondita ed accurata che Neovision propone a chi soffre di un difetto visivo e sta pensando di sottoporsi alla chirurgia refrattiva. Con FREEDOM è possibile valutare e confermare l’idoneità all’intervento per la correzione dei difetti visivi FEMTO LASIK. Un intervento di ultima generazione, veloce ed indolore che consente di risolvere in modo definitivo non solo l’astigmatismo, ma anche la miopia, l’ipermetropia e la presbiopia. Per prenotare il tuo appuntamento chiama dal lunedi al venerdi dalle 9.00 alle 19.00 allo 02 30317600.

 

Screening ortottico e della visione binoculare con Neovision e Salmoiraghi & Viganò

L’importanza della prevenzione in campo medico è fondamentale per individuare i segnali di eventuali anomalie che potrebbero pregiudicare il corretto funzionamento di alcuni organi o apparati e la buona salute di ciascun individuo: un principio che naturalmente si applica anche al campo dell’oftalmologia. Ecco perché oggi Neovision e Salmoiraghi & Viganò hanno il piacere di invitarti ad uno screening ortottico della visione binoculare presso il punto vendita Salmoiraghi & Viganò di Corso Vercelli 7, a Milano, venerdi 22 febbraio dalle ore 11.00 alle ore 19.00.

Che cosa si intende per screening ortottico

L’ortottica è una branca dell’oftalmologia che si occupa di accertare il funzionamento ottimale dell’apparato visivo dal punto di vista muscolare, sensoriale e innervativo. Grazie all’ortottista è possibile individuare anche precocemente eventuali anomalie della visione binoculare come ambliopia (l’occhio pigro), lo strabismo, la visione doppia e altre anomalie. Lo screening della visione binoculare è una sorta di “check” della visione, ed include una serie di test come l’esame dell’acuità visiva, il test della convergenza oculare, la verifica della visione tridimensionale (stereopsi) ed altri approfondimenti: l’obiettivo è valutare il corretto funzionamento dei muscoli oculari e della visione. Insomma, con lo screening ortottico puoi verificare se i muscoli dei tuoi occhi funzionano bene e se ti garantiscono una visione tridimensionale ottimale. 

A chi è rivolto lo screening ortottico?

Lo screening ortottico è rivolto alle persone di qualunque età, inclusi i più piccoli. Spesso, infatti, un semplice screening ortottico può essere un valido indicatore della presenza di alcuni disturbi tipici dell’età pediatrica, come per esempio l’occhio pigro (ambliopia). Lo stesso vale per gli adulti, soprattutto coloro che non hanno l’abitudine di sottoporsi con regolarità ad una visita oculistica completa. Anche per loro, lo screening ortottico è un primo passo utile ed importante per prendersi cura dei propri occhi! 

Cosa succede se durante lo screening l’ortottista individua una anomalia?

Se uno o più test dovessero dare esito anomalo, sarà consigliabile proseguire gli accertamenti con una visita oculistica specialistica completa ed approfondita.

Ti aspettiamo in Salmoiraghi & Viganò
Corso Vercelli, 7 – Milano
Venerdi 22 febbraio dalle ore 11.00 alle ore 19.00.

Sempre di fretta? Ecco il momento giusto per concederti una visita oculistica

Apertura Neovision

Al giorno d’oggi è più che normale vivere esistenze frenetiche, divise tra lavoro ed impegni familiari. Ritagliarsi del tempo per se stessi, per praticare sport o per occuparsi della propria salute, a volte sembra impossibile. Eppure, prendersi cura del proprio benessere psicofisico è davvero importante. Ecco perchè la clinica Neovision di Corso Vercelli a Milano aprirà per te il prossimo sabato 19 maggio. Da quanto è che non ti controlli la vista? E’ tempo di correre ai ripari: organizza sin da oggi il tuo controllo. Ti aspettiamo! 

Organizza sin da oggi il tuo controllo della vista

Quando si parla di salute, la prevenzione viene prima di tutto. Anche se il tempo non basta mai, ritagliati un pò di tempo per organizzare una serie di visite specialistiche per te e per la tua famiglia. Ne guadagnerete tutti in salute, e potrete godervi il restante tempo libero con maggiore serenità. Se durante la settimana il tempo sembra non bastare mai, Neovision ti offre oggi la possibilità di prenotare una visita oculistica anche per la mattina di sabato 19 maggio. Tra le formule che ti proponiamo, ti segnaliamo ad esempio PRIMA, un controllo generale della vista, oppure FREEDOM, una visita approfondita pensata per fare il punto dello stato di salute della vista di chi soffre di qualche difetto refrattivo.

Gli occhi sono un bene prezioso: abbine cura

La vista è un bene prezioso che non va trascurato: spesso diamo per scontato il grande lavoro che i nostri occhi svolgono da mattina a sera, mentre siamo intenti a svolgere le nostre consuete attività, sul lavoro, davanti al computer, nel tempo libero, davanti al nostro programma televisivo preferito e molto altro. Abbi cura dei tuo occhi! Programmare un controllo oculistico periodico è fondamentale per consentire al tuo apparato visivo di mantenersi sano e in forma per lungo lungo tempo.

Mamma: ritagliati un pò di tempo per te stessa

Anche la vita delle mamme è davvero molto frenetica, siano esse lavoratrici o meno. La famiglia ed i bambini sono un grande impegno, tuttavia è bene non dimenticare di ritagliarsi un pò di tempo anche per se stesse. Una visita oculistica, forse, rientra in quella lista di “cose da fare” che sono state rimandate “a data da destinarsi”. Oggi una data c’è: vieni in Neovision Vercelli sabato 19 maggio. Te lo meriti!

Sabato 19 maggio, porte aperte in Neovision Vercelli

Se ultimamente hai sentito l’esigenza di sottoporti ad un controllo della vista, ma il tempo sembra sempre non bastare, la clinica Neovision di Corso Vercelli a Milano ti viene incontro: programma la tua visita oculistica per sabato 19 maggio dalle 9.00 alle 15.00.

Non rimandare ancora, la vista è un bene prezioso! 

Vieni a trovarci, di seguito indirizzo e recapiti:

Neovision Vercelli – Corso Vercelli, 40 Milano

Per informazioni e prenotazioni tel 02 3031 7600

Neovision a casa tua: che comodità!

motherathome

Come sarebbe comodo poter organizzare una visita oculistica presso il tuo domicilio, senza doverti muovere da casa, in qualunque giorno ed orario a te congeniale? Con Neovision si può: Neovision A CASA TUA è la prima visita oculistica domiciliare pensata per far fronte alle esigenze di chi non ha modo di spostarsi da casa ma non vuole rinunciare a tenere sotto controllo la salute dei propri occhi, con l’aiuto di medici oculisti specialisti. 

Comodità e accessibilità: trova la clinica più vicina a casa tua

Abbiamo scelto di dislocare le cliniche Neovision in diversi punti della città di Milano onde riuscire ad avvicinarci al maggior numero di pazienti possibile. Comodità ed accessibilità sono le parole d’ordine di un approccio al lavoro che si basa sull’importanza che diamo proprio ai nostri pazienti ed al loro benessere.

Non puoi venire in clinica? Neovision viene A CASA TUA

Può capitare, però, che tu senta l’esigenza di sottoporti ad una visita oculistica, ma non riesca a raggiungerci personalmente presso una delle nostre cliniche. Hai difficoltà motorie o semplicemente non hai tempo? Nessun problema! Con la formula A CASA TUA, Neovision viene proprio a casa tua. Chiamaci: potrai prenotare la tua prima visita oculistica presso il tuo domicilio. Si tratta di un controllo essenziale, durante il quale, con l’ausilio di alcuni strumenti, un nostro medico specialista valuterà lo stato di salute dei tuoi occhi.

Giorno e orario li scegli tu

In Neovision ci piace essere flessibili: ecco perchè con la visita a domicilio A CASA TUA potrai godere della comodità di una visita a domicilio nei giorni e negli orari a te più congeniali, anche quando le nostre cliniche non sono operative. Considera che la visita può durare fino a due ore, pertanto organizzati la giornata in modo da poterti sottoporre alla visita a domicilio con tutta calma!

E dopo la visita a domicilio ?

Al termine della visita a domicilio, se il medico riterrà che è opportuno effettuare degli approfondimenti, potrai prenotare PRIMA, una visita oculistica completa presso una delle sedi Neovision. Prima include una serie di esami che consentiranno al medico di avere una visione ancora più approfondita di quanto già esaminato durante la visita a domicilio.

Non esitare a contattarci per qualunque dubbio in merito alla visita a domicilio. Non sai come ti devi preparare? Non sei sicuro di avere abbastanza tempo a disposizione? Assumi farmaci? Siamo qui per rispondere alle tue domande. Chiamaci senza timore!